Vai al contenuto

Referenze

Previous
Next

Villa esclusiva sopra Merano

Cliente

La Vista - Nature Living

Anno

2022

Luogo

Tirolo

Paese

Italia

Sfida

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

Il gestore di un’esclusiva villa per gli ospiti sopra Merano desiderava più tempo per i propri ospiti grazie all’automazione intelligente. Il riscaldamento, l’illuminazione esterna e l’irrigazione delle strutture esterne dovrebbero essere completamente automatizzati. Occorreva ulteriore sicurezza anche nell’area benessere ed era auspicabile un semplice sgancio della wall box per la ricarica delle auto elettriche.

Soluzione

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

È stata implementata l’illuminazione esterna controllata dal crepuscolo, compresa l’illuminazione della piscina a sfioro da sogno con vista su Merano e le sue bellissime montagne. La villa ha ricevuto anche un’irrigazione completamente automatica: otto circuiti di irrigazione forniscono acqua a sufficienza al prato e alle piante. Il controllo del riscaldamento dell’hotel comprende 35 zone per 16 camere. Si è considerata anche la sicurezza: sono stati installati pulsanti di emergenza nella sauna e nella sala relax. Con l’app Loxone ora è possibile sbloccare in modo semplice anche la ricarica delle auto elettriche.
I padroni di casa ora sono contenti dell’affidabile sistema di automazione, che li alleggerisce dal lavoro e fa risparmiare molto tempo.

Previous
Next

Fattoria moderna

Cliente

Armin C.

Anno

2016

Luogo

Nalles

Paese

Italia

Sfida

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

Un nuovo maso è in costruzione per un’azienda frutticola in Val d’Adige. Il fabbricato comprende, oltre ai locali adibiti a deposito e mezzi agricoli e attrezzature, tre appartamenti di cui uno solo stabilmente occupato dalla famiglia proprietaria. L’ombreggiatura intelligente è necessaria per le numerose superfici vetrate per evitare il surriscaldamento in estate e utilizzare la calda luce solare in inverno per riscaldare gli spazi abitativi. È inoltre auspicabile il controllo automatico dell’illuminazione, dell’ombreggiatura, dell’irrigazione, del riscaldamento e della ventilazione, dell’accesso e del sistema di allarme. I serbatoi del gasolio e dell’acqua sono progettati per le macchine agricole, per le quali è necessario monitorare il livello di riempimento e allarmare il proprietario se il livello scende al di sotto di un livello impostato.

Soluzione

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

A causa delle dimensioni dell’edificio, l’automazione era inevitabile per mantenere il carico di lavoro il più basso possibile. Sono stati utilizzati gli elementi essenziali di una casa intelligente: illuminazione, ombreggiamento, irrigazione, riscaldamento, ventilazione, accessi e sistemi di allarme sono ora controllati in modo intelligente.
I due appartamenti, che non sono costantemente occupati, passano in modalità risparmio energetico quando sono assenti. I livelli di riempimento del serbatoio dell’acqua e del serbatoio del gasolio vengono ora controllati e il proprietario viene informato se scendono al di sotto di un certo livello.
È stata creata una moderna fattoria, adattata alle esigenze dei residenti.

Previous
Next

Appartamento intelligente e conveniente

Cliente

Carla T.

Anno

2022

Luogo

Nalles

Paese

Italia

Sfida

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

La cliente desidera un’automazione intelligente per il suo nuovo appartamento nella splendida Valle dell’Adige Alto Adige e allo stesso tempo mantenere il budget utilizzato il più basso possibile. Devono essere integrati l’ombreggiamento, il riscaldamento, la ventilazione, i sistemi di allarme e l’accesso.

Soluzione

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

Il massimo è stato raggiunto con un budget minimo:
Il controllo individuale della stanza per il riscaldamento, la ventilazione per il bagno e la toilette, l’ombreggiatura, il sistema di allarme e la soluzione di accesso ora aumentano notevolmente il comfort abitativo e la sicurezza. L’ombreggiatura intelligente delle ampie superfici in vetro consente inoltre di risparmiare sui costi di riscaldamento.

Previous
Next

Smart office

Cliente

Agenzia immobiliare Siller

Anno

2020

Luogo

Vipiteno

Paese

Italia

Sfida

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

L’agenzia immobiliare Siller si trova in un antico palazzo nel mezzo della bellissima città di Vipiteno in Alto Adige. La nota azienda intende ristrutturare gli uffici e, nel frattempo, aggiornarli con le ultime tecnologie.
L’illuminazione, il riscaldamento e l’apertura della porta devono essere controllati nel modo più intelligente possibile. L’attenzione è da un lato su un aspetto contemporaneo delle stanze, dall’altro su un ambiente piacevole per clienti e dipendenti.

Soluzione

THIS CONTENT IS AUTOMATICALLY TRANSLATED BY GOOGLE TRANSLATE.

I nuovi apparecchi di illuminazione vengono ora commutati tramite rilevatori di presenza, quindi i pulsanti potrebbero essere in gran parte eliminati. Tutte le stanze possono essere riscaldate individualmente usando i comandi individuali della stanza.
Durante l’orario di ufficio, la porta d’ingresso è automaticamente aperta ai visitatori; al di fuori di tali orari, può essere comodamente azionata dalla reception.
Il cliente troverà un punto culminante speciale nei mobili della reception: il logo dell’azienda dietro la facciata in Corian è leggermente retroilluminato in un leggero cambiamento di colore.
La società immobiliare dispone ora di stanze nuove e moderne che, grazie all’automazione intelligente, contribuiscono in modo significativo al comfort di clienti e dipendenti.

“Un ufficio intelligente può esistere anche in un vecchio edificio.”

Previous
Next

Gelateria smart

Cliente

Gelateria Sabine

Anno

2021

Luogo

Merano

Paese

Italia

Sfida

Sabine, la proprietaria della gelateria Sabine, cercava un modo per controllare meglio il negozio: anche in una piccola gelateria infatti le cose che possono andare storte sono tante. Serviva anche che l’App e le interfacce fossero semplici e intuitive. Inoltre serviva integrata anche la registrazione delle temperature per rispettare il protocollo HACCP, cosa molto utile da poter monitorare sempre.

Soluzione

Nella gelateria è stato implementato il controllo della temperatura sia nelle 18 celle frigorifere presenti nel negozio, sia nelle vetrine espositive, e anche nel laboratorio dove si creano i gusti del gelati. Fondamentale infatti per capire se qualcosa è andato storto, oltre che per essere informato tempestivamente se la temperatura dovesse cambiare (per esempio se un cliente ha aperto una vetrina senza poi chiuderla nel modo corretto). Le temperature vengono anche registrate automaticamente in un file Excel! Questa semplice soluzione è ottima per monitorare in modo pratico i tempi e i consumi.

Anche in una gelateria è normale che la temperatura fluttui leggermente: se per un lungo periodo le temperature non cambiano, nemmeno di poco, si presuppone che possa esserci un problema. Infatti è possibile che il sensore di temperatura non segnali nemmeno la più piccola variazione perché si è rotto, si sia bloccato o abbia smesso di funzionare. Per questo è stata automatizzata una funzione che segnala se non sono avvenuti cambiamenti per troppo tempo – non avere nessuna variazione può essere un segnale che qualcosa non va nel sensore stesso.

Inoltre anche la sicurezza del negozio è stata affidata a Loxone: infatti il sistema di allarme e di anti-intrusione vengono completati con una sirena esterna dotata di lampeggiante e il servizio di chiamata – mentre all’interno del negozio è stato implementato un sistema di allarme che avverte Sabine in caso manchi corrente nella gelateria.

Previous
Next

Salvavita per anziani

Cliente

Anna A.

Anno

2020

Luogo

Bolzano

Paese

Italia

Sfida

Bisognava trovare un sistema per permettere alle persone anziane di essere al sicuro mentre sono nella propria casa, in modo che la famiglia sia tranquilla e senza pensieri. E se succede qualcosa, bisogna intervenire subito.

Soluzione

Sono stati installati rilevatori di presenza in giro per la casa per verificare che la persona non rimanga troppo tempo in una sola stanza (potrebbe segnalare che è caduta), e viene installato anche un rilevatore di fumo in cucina in caso la persona dimentichi i fornelli accesi. La configurazione dell’allarme viene creato sulla base delle abitudini solite della persona anziana, quindi si accendono solo se c’è un comportamento molto diverso dalla routine abituale.

Dati di contatto

Mettiti in contatto con me!

Scena, Italia